Sei in: Home

Un'altra annata di buona 'semina' per la Junior nelle scuole del territorio

Erio Salvagno, coordinatore del Progetto Scuola della Rugby Udine Junior, sull'ultima proficua stagione di interventi negli istituti del territorio udinese

Erio Salvagno

Per la Udine Rugby Junior sta volgendo al termine un'altra annata di buona “semina” nelle scuole. I frutti – è auspicabile – si potranno vedere già dalla prossima stagione sportiva, ma a prescindere da quanti saranno i ragazzi che vorranno continuare l'avventura nel rugby, tesserandosi con la Junior o con altri club, in oltre 1500 si sono avvicinati al mondo della pallovale, alle sue regole e ai suoi valori. 

“C'è una grande inversione di tendenza rispetto ad appena una decina di anni fa – spiega Erio Salvagno, coordinatore del Progetto Scuola per conto della Junior – oggi il rugby esercita un fortissimo appeal nei confronti di giovani e giovanissimi, ma anche e soprattutto presso i docenti e i dirigenti scolastici. Il nostro è percepito,  finalmente e giustamente, come uno sport educativo, capace di trasmettere principi quali il rispetto, la disciplina e il fair play. Oggi nelle scuole ci fanno ponti d'oro praticamente ovunque”.  

L'ultimo atto della stagione delle scuole si terrà (meteo permettendo) sabato 4 giugno sul campo del Comprensivo di Feletto, dove è in programma la Festa dello Sport. In campo ci saranno tutte le otto prime classi delle scuole secondarie di primo grado (le ex scuole medie) del Comprensivo Tavagnacco – Feletto. 

In precedenza altre due grandi kermesse si sono tenute nel nuovo quartier generale della Udine Rugby Junior, il polisportivo di Pasian di Prato. Venerdì 20 maggio in lizza c'erano le classi seconde e terze delle primarie di Pasian di Prato, Colugna e Colloredo di Prato, mentre la settimana dopo è toccato alle classi quarte e quinte. Due “invasioni” festose e colorate sui nuovi campi della Junior, rese possibili anche grazie alla sensibilità dei dirigenti scolastici e del corpo docente con in primis la maestra Federica Contardo.

Erio Salvagno è stato anche tra gli ideatori ed organizzatori  ( e  tutta la Junior ha avuto parte attivissima nel buon andamento della giornata, insieme alla Delegazione Fvg e all'Overbugline Codroipo) della grande manifestazione tenutasi nell'esedra di Villa Manin a Passariano di Codroipo, che grande visibilità ha avuto anche a livello nazionale, grazie alle suggestive immagini dei pali da rugby piantati davanti all'antica dimora dell'ultimo Doge. 

Sempre in questo finale di stagione sono state composte due formazioni, quella della scuola media di Feletto ed una mista con gli studenti delle scuole “Marconi” e “Bellavitis” di Udine, che hanno partecipato alle finali provinciali  dei Giochi Sportivi Studenteschi e quindi alla finale del Nord Italia tenutasi il 20 a 21 maggio tra Jesolo e San Donà. 

La squadra di Feletto è stata poi invitata anche alle finali nazionali di Fano.

Ma gli interventi nella stagione sportiva che si sta concludendo non si sono limitati alle elementari e medie (Martignacco, Udine, Tavagnacco-Feletto), ma hanno interessato anche alcuni asili (Tavagnacco, Colugna, Adegliacco e Feletto)

“Per il prossimo anno  - continua Erio Salvagno – intensificheremo l'attività nei plessi dove già operiamo, aggiungendo la new entry Mortegliano. Alcuni interventi sono previsti anche all'Enaip con ragazzi Under 16 e 18.

Rappresentativa under 14 FVG - trasferta in Toscana, 4e5 giugno 2016

La rappresentativa under 14 del Friuli Venezia Giulia si appresta ad affrontare una trasferta in Toscana con due formazioni: una, sabato 4 giugno, sarà impegnata in un test match con la "franchigia" Molon Labè Rugby (nata dalla collaborazione tra Lions Bettolle, Crete Senesi Rugby e Vikings Chianciano) mentre la seconda scenderà in campo domenica 5 nel VI Torneo Challenge “Andrea Cambi” di Prato, insieme alle rappresentative di Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Toscana, CAL e Marche.

In allegato programma della trasferta, lista dei convocati e programma del Torneo Cambi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Giugno 2016 09:44

La Delegazione FIR FVG in visita ai club

Avviato un ciclo di incontri allo scopo di avere un confronto su temi tecnici ed organizzativi. Cristina Tonna, responsabile Fir per il settore femminile, venerdì 13 maggio si è recata a Udine per parlare dello sviluppo della pallovale in rosa

La Delegazione FIR del Friuli Venezia Giulia ha avviato un ciclo di incontri con i club allo scopo di avere con gli stessi un confronto su temi tecnici ed organizzativi. Sotto il primo profilo l'attenzione sarà rivolta principalmente al settore del mini rugby. Il tecnico federale, Federico Dalla Nora, visionerà gli allenamenti e si incontrerà con gli allenatori per uno scambio di opinioni e consigli. 

Il presidente della delegazione, Francesco Silvestri, sarà invece a disposizione dei dirigenti per discutere di argomenti legati alla programmazione e agli obbiettivi delle società. In particolare  verrà proposto un questionario, proveniente dalla stessa Federazione, utile per ottenere uno screening dello “stato di salute” dei nostri club, dove si faccia un bilancio consuntivo della stagione appena conclusa ed uno di previsione di quella futura. 

Venerdì 13 maggio, al centro Coni di Udine, si è invece svolto un incontro al quale sono state invitate tutte le società regionali interessate all'attività femminile sia Seniores che Juniores. All'incontro ha partecipato Maria Cristina Tonna, referente del settore in seno alla Federugby, che ha illustrato le linee guida per lo sviluppo della pallovale in rosa e ha ascoltato considerazioni, suggerimenti ed istanze provenienti dai club.

Piergiorgio Grizzo

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Maggio 2016 16:58

Allenamento rappresentativa regionale u14 - giovedì 26 maggio 2016

Gli atleti indicati nell'elenco allegato sono convocati per l'allenamento dell rappresentativa regionale under 14 che si svolgerà giovedì 26 maggio  2016, dalle 18:30 alle 20:00, presso il campo sportivo in via Vaat a Bagnaria Arsa (UD).

I convocati dovranno confermare, personalmente o tramite la società di appartenenza, la propria partecipazione all'attività all'indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Vi ricordiamo che possono partecipare all'attività solo atleti regolarmente tesserati e in possesso di certificato medico in corso di validità.

L'amichevole prevista per il 2 giugno è stata annullata, quindi l'allenamento servirà per definire la lista dei convocati per la trasferta in Toscana del 4 e 5 giugno.

Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Maggio 2016 17:01

Corso di aggiornamento tecnici 1° e 2° livello - Udine, 5 maggio 2016

La Federazione Italiana Rugby, in collaborazione con la Delegazione Friuli Venezia Giulia, organizza un corso di aggiornamento per Allenatori di 1°e 2° livello che si svolgerà giovedì 5 maggio 2016 presso il Centro Rugby Leonorso in via Don Bosco 2 (Udine).

Tema del corso: La mischia ordinata

Docente: Carlo Orlandi - Coordinatore Tecnico dell’alto livello giovanile FIR

Programma

-  Ore 17:45 ritrovo e registrazione dei tecnici

- Ore 18:00 parte teorica in aula

- Ore 19:00 parte pratica in campo 

- Ore 20:00 fine corso

I tecnici interessati a partecipare all’aggiornamento dovranno compilare il modulo allegato e inviarlo via email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o via fa al 0432525433 entro mercoledì 4 maggio.

 

Programmazione minirugby FVG - maggio e giugno 2016

Pubblichiamo in allegato la programmazione dei raggruppamenti di minirugby organizzati in Friuli Venezia Giulia per il mese di maggio e giugno 2016

Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Maggio 2016 13:54

Pagina 79 di 136

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Settembre 2019 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30