Sei in: Home

La primavera è nell'aria con il “Città di Udine” e il Coni Day

Domenica 13 marzo l'ormai tradizionale appuntamento con la grande kermesse di mini rugby organizzata dalla Leonorso. Domenica 20 tutti al Rugby Stadium di Paderno per sostenere la Udine Rfc 

per sito lightTanta carne al fuoco per il rugby regionale in questo scorcio dell'anno. Con la primavera alle porte si moltiplicano infatti gli happening, le manifestazioni e le iniziative. La prima in ordine di tempo sarà il Torneo “Città di Udine – Memorial Ricky e Leo”, ormai storica kermesse, organizzata dalla Leonorso Udine (con il sostegno della delegazione Fir Fvg) e dedicata al mini rugby, che vivrà domenica 13 marzo la sua 24esima edizione (il Memorial, dedicato a due giovani atleti bianconeri mancati prematuramente, è invece alla quinta). L'appuntamento sarà sui campi dell'Istituto Salesiano “Bearzi”, quartier generale della Leonorso, a partire dalle 9.30 del mattino. In lizza oltre settecento mini rugbysti, dall'Under 6 all'Under 12, in rappresentanza di club provenienti da Friuli Venezia Giulia e Veneto. Uno sforzo organizzativo importante per la collaudata macchina organizzativa del club guidato da Daniela Colombo. “Non va dimenticato – spiega la stessa Colombo – che si tratta peraltro di un torneo benefico. Una buona parte delle quote di iscrizione sarà devoluta all'Associazione Adriana Onlus di Udine, che promuove progetti a sostegno dell'infanzia in diverse parti del mondo, direttamente nelle mani del suo presidente, Marco Cavucli”. 

Domenica 20 marzo toccherà invece alla prima edizione del “Coni Day”, iniziativa del vulcanico presidente del Comitato Olimpico friulgiuliano, Giorgio Brandolin, nata per avvicinare i vertici del nostro sport alla base dei praticanti. Udinese Calcio, Pallacanestro Triestina e Udine Rfc, massime espressioni regionali di calcio, basket e rugby, hanno aderito di buon grado all'iniziativa, che prevede l'ingresso ai match delle tre formazioni alla cifra simbolica di un euro.

Nel caso della pallovale l'appuntamento è quindi al Rugby Stadium di Udine (via del Maglio, località Paderno) dalle 14.30 per il match di A1 tra i bianconeri ed il Cus Torino. A seguire l'immancabile “Terzo Tempo”, che unirà le due squadre e i rispettivi sostenitori.

Piergiorgio Grizzo 

 

Buona la prima al Polisportivo di Pasian di Prato

Centinaia di mini rugbysti hanno “invaso” l'impianto di via Selvis per la prima manifestazione organizzata dalla Rugby Udine Junior, nuovo gestore della struttura 

udine junior fotoUna moltitudine festosa di mini rugbysti, in rappresentanza di nove società regionali, ha “invaso” domenica 6 marzo il Polisportivo Comunale di Pasian di Prato, occupando 8 rettangoli di gioco e dando vita a decine di partite. La manifestazione, che ha visto in lizza centinaia di giovanissimi delle categorie dall'Under 6 all'Under 12, ha inaugurato il nuovo corso dell'impianto di via Selvis (8 campi da gioco di varie dimensioni, di cui 2 con misure regolamentari per calcio e pallovale, per un totale di 60.000 metri quadrati, tutti illuminati, tribuna coperta da 500 posti, spogliatoi e altri locali da adibire a magazzini e palestra), oggi gestito dalla Rugby Udine Junior. E' stato il presidente del club bianconero, Leonardo Ticconi, a dare il via alla giornata con il discorso d'apertura, al quale era presente, tra gli altri, la giunta comunale di Pasian di Prato quasi al completo, guidata dal sindaco Andrea Pozzo e dal vice, Lorenzo Tosolini, nonché il delegato Fir Fvg, Francesco Silvestri, e il tecnico federale, Federico Dalla Nora. 

Il primo dirigente della Junior, in linea con una simpatica ed inveterata consuetudine del mondo del rugby, ha regalato a sindaco ed assessori la cravatta del club. “Ringraziamo l'amministrazione comunale per la lungimiranza dimostrata nel sostenere la crescita di uno sport emergente come il rugby – ha detto Ticconi -  faremo di tutto per ripagare la fiducia che ci hanno accordato”. 

“Vogliamo valorizzare questo meraviglioso complesso al massimo delle sue potenzialità – ha continuato – assecondando la sua originaria vocazione, quella di impianto polisportivo”. Oltre al calcio e al rugby in via Selvis troverà ospitalità, per esempio, anche il football americano, che debutterà domenica 20 marzo con un match di campionato della squadra Seniores dei Draghi Udine. 

Insomma, una cittadella dello sport, non solo del rugby e del calcio, dove ogni disciplina sarà la benvenuta. 

Nel corso della mattinata di gare sono state numerosissime le persone presenti attorno ai campi di gioco, tra genitori, accompagnatori, dirigenti e tecnici, ma anche moltissimi non addetti ai lavori, attirati e incuriositi dall'atmosfera della pallovale. Al termine delle competizioni un mega Terzo Tempo è stato il degno epilogo di una giornata da ricordare. 

Al concentramento hanno preso parte: Pordenone, Gemona, Tricesimo, Fontanafredda, Polcenigo, Maniago e, ovviamente, Udine Junior con tutte le categorie, mentre Codroipo e Leonorso Udine hanno partecipato al solo torneo per Under 6.  

Piergiorgio Grizzo

udine junior foto 2

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Marzo 2016 13:59

Corso di aggiornamento straordinario nuove regole minirugby 2015/2016 - Udine 10 marzo 2016

In allegato la programmazione e la scheda di adesione per il Corso di aggiornamento straordinario sulle nuove regole minirugby 2015/2016 che si svolgerà a Udine il 10 marzo 2016, dalle 19:30 alle 21:30.
Il corso è rivolto a:

·         Animatori Regionali che hanno svolto il corso CAS 1° momento nella scorsa stagione sportiva (2014/2015) - obbligatorio per arbitrare le categorie fino all'under 12;

·         Allenatori 1° livello (per i quali avrà validità come aggiornamento );

 

·         Direttori di raggruppamento minirugby (obbligatorio per svolgere tale qualifica).

Winter League Lega Italiana Touch Rugby - Udine, 19 marzo 2016

touch rugby winter league 19 marzoPubblichiamo in allegato la locandina della tappa di Winter League della Lega Italiana Touch Rugby (LITR) che si svolgerà sabato 19 marzo presso il Centro Rugby Leonorso in via Don Bosco 2 a Udine.

La Federazione Italiana Rugby sostiene le attività della LITR e invita tutte le società interessate, sia maschili che femminili, a partecipare: l’iscrizione si effettua tramite il portale www.rugbytouch.it ed effettuando il versamento di 50€ tramite bonifico bancario entro il sabato precedente alla data dell'evento. La quota terzo tempo comprendente primo, secondo, contorno e una bibita è di 10€. Per poter partecipare è necessario avere il certificato medico (anche non agonistico) in corso di validità.

Per ulteriori informazioni: Antonio Moreale ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Minirugby in Friuli Venezia Giulia: a marzo due importanti appuntamenti a Udine

Domenica 6 marzo l'Udine RFC Junior inaugura la nuova gestione dell'impianto polisportivo di Pasian di Prato con un raggruppamento minirugby al quale parteciperanno diverse società regionali.

Domenica 13 marzo, al Centro Leonorso, il XXIV Torneo minirugby Città di Udine - V Memorial Leo e Ricky: oltre ai padroni di casa della Leonorso Rugby Udine, scenderanno in campo Rugby Mogliano, Casale Rugby, Rugby Educativo San Donà,Valsugana Rugby Padova, CUS Verona Rugby, Conegliano Rugby, Lido Venezia Rugby, Benetton Rugby Treviso, Villorba Rugby, Grifoni Rugby Oderzo, Venjulia e REP Trieste.

 12804690 10207495042511570 7579260789007394852 nper sito light

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Marzo 2016 18:03

CONI Day 20 marzo 2016 - Ingresso ridotto alla gara di Serie A tra Rugby Udine 1928 e CUS Torino

gerli-pubblicoLa Rugby Udine 1928 asd, che partecipa al campionato nazionale di serie A, e la Federazione Italiana Rugby Delegazione FVG intendono aderire alla iniziativa denominata CONI DAY ed ha organizzato una promozione in favore degli iscritti a tutte le Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva e Associazioni Benemerite del CONI in occasione della gara casalinga che si giocherà a Udine presso il Rugby Stadium “Otello Gerli” in via del Maglio il 20 marzo 2016 alle ore 14.25 contro il CUS TORINO.

Ciascun iscritto appartenente alle sopracitate FSN, DSA, EPS e AB potrà usufruire di una tariffa molto vantaggiosa per accedere allo Stadio: 1,00€.

COMPILAZIONE e INVIO delle LISTE 

Si chiede che il CONI Regionale voglia raccogliere i moduli di adesione, preventivamente compilati dalle singole Società interessate (vedasi allegato) e che liste vengano inviate via mail entro giovedì  17 marzo 2016 a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

RITIRO e PAGAMENTO BIGLIETTI

Un referente di ciascuna Società potrà procedere al ritiro ed al pagamento dei biglietti presso la biglietteria dello Stadio il giorno della gara.

(foto: Mario Luigi Riva)

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Marzo 2016 17:50

Pagina 107 di 160

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Agosto 2020 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31