Leonorso Udine: due belle vittorie per U16 e U14. L'U20 esce sconfitta dal derby contro la 1928

E-mail Stampa PDF

Leonorso 1Finisce con una vittoria il campionato élite per la Leonorso CariFVG Under 16, 0 a 17 il risultato ottenuto in casa del Vicenza che vale alla squadra l’ottavo posto. Davvero una buona prova per i ragazzi dei tecnici McKinley e Mion, che partono molto bene nel primo tempo, concluso in vantaggio per 7 a 0. Da segnalare nella prima frazione la grande azione di Migotto, che trova il varco giusto per servire Rizzi e mandarlo facilmente in meta fra i pali. Secondo tempo più lento e tranquillo, gli udinesi non spingono sull'acceleratore e lasciano l'iniziativa al Vicenza che però non riesce a concludere. Un calcio piazzato sempre di Antonio Rizzi permette agli udinesi di allungare sul 10 a 0. A partita ormai chiusa ancora una geniale intuizione di Gabriele Migotto che va a segnare in bandierina. Trasformazione affidata a Rizzi che non sbaglia per il 17 a 0 finale. Sopra le righe le prestazioni di Migotto e Occhialini, i migliori in campo. "Chiudiamo il campionato sereni, ci siamo presi delle belle soddisfazioni – hanno commentato i tecnici a fine gara - siamo orgogliosi di aver allenato questi ragazzi e aver affrontato questo percorso non facile in un girone molto competitivo”. La squadra affronterà ora la coppa Civ con il chiaro intento di continuare questo bel periodo di crescita.



Sabato molto positivo anche per la Leonorso CariFVG Under 14 che batte con un roboante 107 a 0 la neonata società friulana del San Vito Rugby soltanto alla quarta partita ufficiale. Buona la prestazione degli udinesi che impongono il loro gioco, dimostrando ottime capacità sia individuali che collettive. Nell'ultimo periodo la Leonorso è cresciuta molto sia dal punto di vista di distribuzione offensiva, che nel grande volume di gioco dettato dalla mediana. Il risultato finale dice tutto sull’andamento della gara. Nel complesso si è vista una grande voglia di avanzare, battere il diretto avversario e giocare sempre alla massima velocità. Una crescita considerevole quella della U14, che nell'ultimo periodo ha saputo prendersi belle soddisfazioni per la felicità di tecnici e società, che si augurano di vedere ancora la squadra segnare così tanto e giocare con questa voglia e entusiasmo.

Non riesce l’impresa per la Leonorso Hafro U20 che cede nel derby cittadino con il Rugby Udine 1928 per 32 a 10. Nonostante il vantaggio iniziale con la meta di Caporale trasformata da Ciprian, gli avversari ribaltano il risultato con tre mete in quindici minuti, 21 a 7. Una punizione del solito Ciprian chiude il primo tempo sul 21 a 10. Secondo tempo all'insegna della superiorità dei 15 del Gerli; due calci di punizione tra i pali ed una meta trasformata fissano il risultato finale sul 32 a 10.

Delusione tra i giocatori della Leonorso, che hanno comunque dato tutto, a dimostrazione della grande crescita fisica e tecnica dell’ultimo periodo. Domenica la Leonorso sarà impegnata con il Belluno Rugby nell’ultima partita di campionato.

Le iscrizioni alla Leonorso sono sempre aperte, per informazioni chiamare la segreteria al numero 0432 470706 o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Giovanni Candussio - Ufficio Stampa Leonorso Rugby Udine

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Dicembre 2018 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31