U20: Venjulia vince di misura in casa del Rugby Piave (7 - 10)

E-mail Stampa PDF

trUNDER20

ASD Rugby piave vs Venjulia Rugby Trieste =7 a 10

Grandissima prova di carattere, di cuore e di abnegazione per i ragazzi dell ‘Under20 del Venjulia Rugby Trieste allenati da Metz e Rossetto che per la prima volta in questo campionato, hanno dovuto affrontare la partita con solo 16 giocatori a disposizione a causa di assenze motivate di buona parte della rosa a disposizione. La squadra alabardata  conclude in vantaggio il primo tempo con il risultato di 10 a 0 grazie ad una punizione trasformata da Orso e ad una meta di tutti gli avanti finalizzata da Favero e  trasformata sempre da Orso. Il secondo tempo si apre con il Piave che approfittando  anche della stanchezza di un Venjulia costretto a usare già ad inizio ripresa il suo unico cambio a disposizione a causa dell’infortunio accorso a Derin,  riesce a marcare una meta ed avere un maggior possesso palla. Trieste però sfodera una una gran difesa e spirito di sacrificio e grazie a placcaggi precisi e puntuali impedisce ai veneti di concretizzare la gran mole di gioco prodotta. Un calcio di punizione messo a segno dal Piave accorcia le distanze e porta il risultato finale sul 10 a 8 in favore dei triestini.

FORMAZIONE: : Favero,Lisetto,Dimitri,Reganzin,Borri,Tomasini F.,Paris,Dreossi,Derin,Atena,Tomasini G.,De Grassi,Villanovich,Norbedo,Orso,Marcon.

UNDER16

Non soffre il fattore campo il Venjulia che, in trasferta a Montereale Valcellina,  vince per 30 a 5 contro il  Rugby Fontana. Stavolta il 15 giuliano inizia con il passo giusto segnando due mete fin dai minuti iniziali e chiudendo la prima frazione con il rassicurante vantaggio di 15 a 0. Nella ripresa Venjulia segna la quarta meta al primo minuto guadagnando così il punto di bonus in classifica e chiude la partita con ulteriori due marcature inframmezzate dall’unica meta avversaria. Molto ben giocato tutto il primo tempo con raggruppamenti rapidi e aperture veloci sui trequarti, tattica messa a punto per aggirare l’ottimo pack avversario e lanciare i centri giuliani oltre la linea di difesa avversaria. Infine ancora una conferma della difesa giuliana che, soprattutto con i trequarti, chiude sempre gli spazi al largo e fa una pressione sempre molto efficace sui punti d’incontro.

Marcatori:  Manfrè (2), Grillo,  D’Alessio, Della Mea, Miccoli,.

Formazione: GRILLO, MAIELLO (MICHELANI), DEFRANCESCO, D'ALESSIO (VOVK), MEZZAROMA, LUPI (MICCOLI), STRERI (CLAVARINO), DELLA MEA, GAVINELLI (RUGGIU), CERNE, DI BERT, BREGANT (GHERDOL), MANFRÈ, ORLANDO, BELLAFONTANA (MORPURGO).

Allenatori: Saule, Bradac.

UNDER14

Nel campionato under14 grande prova di carattere e concentrazione per il ragazzi del Venjulia che nell’impegnativa trasferta veneziana perdono per 19 a 17 contro il Venezia Mestre.

Partenza in affanno per i triestini che all’inizio subiscono il gioco del Venezia Mestre. Una volta prese le misure però i biancorossi dominano e vincono tutti i punti d’incontro producendo una grande mole di gioco per il reparto dei trequarti.

Nonostante la sconfitta, rimane la soddisfazione e la consapevolezza che il rugby espresso dagli alabardati è stato efficace e concreto e soprattutto sì è vista l’attesa reazione dopo la deludente prova al torneo di Padova della settimana scorsa.

FORMAZIONE: Tommasini F., Mariani, Pastrovicchio, Mazzamuto, Tomasi, Di Bert, Capizzi, Fracassi, Raunich, De Lauro, Schiff, Blaskovich, Mengotti.

IN PANCHINA: Balani, Boico, Lapel, Civran, Lussetti, Tommasini M., Deiuri, Petralia.

ALLENATORI: Lombardo, Dissegna, Nicotera.

Marta Bassi - Ufficio Stampa

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Giugno 2018 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930