News Campionato

Pordenone e Leonorso vincono la prima dei "play off" verso la serie B

E-mail Stampa PDF

leonorso-playoffUn week – end positivo per il rugby “made in Friuli Venezia Giulia”: Rugby Pordenone e Leonorso Rugby Udine, infatti, si sono imposte nelle rispettive semifinali d’andata dei “play off” verso la serie B. Da una parte le “Civette” pordenonesi hanno superato di misura il Rugby Monselice in casa, 18 – 17 il finale, dall’altra la Leonorso Rugby Udine è riuscita a conquistare Botticino (Brescia), imponendosi in rimonta sui padron i di casa per 17 – 22. Domenica prossima il ritorno che vedrà gli udinesi gestire il vantaggio tra le mura amiche del “Nuovo Centro leonorso”, mentre i pordenonesi dovranno fare l’impresa fuori casa, sul difficile campo del Rugby Monselice.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Giugno 2014 09:48 Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - La Rugby Udine si salva. Leonorso e Pordenone ai “play off” per la serie B

E-mail Stampa PDF

Nell’ultima domenica di campionato grande risalto per il risultato della Serenisima Udine che batte Verona (10 – 8) e mantiene la Serie A 

Rugby Udine 1928 salvezzaNotizie molto positive per le formazioni rugbistiche regionali a conclusione dei rispettivi campionati regolari: la Serenissima Ristorazione Udine, infatti, mantiene la serie A, vincendo all’ultimo minuto contro un Franklin&Marshall Cus Verona mai domo (10 – 8), mentre Leonorso Rugby Udine e Rugby Pordenone vincono i rispettivi campionati di serie C e accedono ai “play off” per la serie B. Nel girone friulano di serie C, inoltre, arrivano notizie molto positive anche per le altre compagini pordenonesi: il Montereale supera in trasferta l’Oderzo (6 – 13), mentre il pedemontana Livenza vince di misura contro il Rugby Piave (18 - 12). Nella parte bassa della classifica, invece, sono solo le Black Ducks a sorridere: i gemonesi, infatti, vincono nettamente contro il San Michele Bibione, ottenendo la loro miglior vittoria di sempre, 136 – 3. L’Ass. Palla Ovale Isontina si arrende alla corazzata Lemene Portogruaro 7 – 79. 

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Maggio 2014 09:13 Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - La Serenissima Ristorazione Udine perde lo scontro diretto contro il Roccia Rubano

E-mail Stampa PDF

Rugby UdineLa Serenissima Ristorazione Udine perde lo scontro diretto contro il Roccia Rubano (10 – 6) e rimanda il discorso salvezza all’ultima partita di campionato, domenica prossima, contro il Franklin&Marshall Cus Verona. Il forte vento, unito alla pioggia battente hanno limitato il gioco scattante e veloce della compagine friulana, mentre hanno favorito non poco il gioco “vecchio stampo”, tutto mischia e ripartenze, attuato dal XV patavino. Buone notizie, invece, dai campionati di serie C: Rugby Pordenone  e Leonorso Rugby Udine, infatti, sono sempre più prime e con la testa già ai “play off” promozione; i pordenonesi hanno superato di misura il Rugby Alpago (17 – 18), mentre la formazione udinese si è imposta nettamente contro le Black Ducks Gemona (19 – 68).

Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - In Serie A Udine ancora vittoriosa, Pordenone e Leonorso si aggiudicano i rispettivi gironi di Serie C

E-mail Stampa PDF

Rugby Udine CopettiLa Serenissima Ristorazione Udine vince anche contro l’Aeroporto Rugby Firenze (32 – 27) e fa un ulteriore passo verso la salvezza. Il XV allenato dagli allenatori Maurizio Teghini e Federico Dalla Nora gioca una partita determinata e concreta e dimostra, una volta ancora, di aver intrapreso la strada giusta in questo difficile finale di stagione. In serie C – Girone Crv (Comitato Regionale Veneto), intanto, il Rugby Pordenone vince il campionato: grazie alla vittoria sul Rugby Villorba (30 – 10), infatti, le “Civette” si aggiudicano la vittoria del torneo e ora possono pensare con maggior tranquillità ai prossimi “play off” per la serie B. Stesso discorso per la Leonorso Rugby Udine che, grazie alla vittoria sul Pedemontana Livenza (50 – 5), si aggiudica la vittoria nel girone di serie C friulano; ad inizio maggio si conosceranno gli accoppiamenti delle semifinali per l’accesso alla serie B, nazionale. 

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Maggio 2014 10:11 Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - La Serenissima Ristorazione Udine conquista Colorno

E-mail Stampa PDF

Colorno - Udine 1928La Serenissima Ristorazione Udine conquista Colorno: i friulani si impongono al “Maini” per la prima volta nella loro storia, 17 – 19 il risultato finale. Il XV allenato dai coach Maurizio Teghini e Federico Dalla Nora, con questa vittoria, si allontana almeno per il momento dalle zone calde della classifica: i diretti inseguitori dei friulani, il Roccia Rubano, sono ad oggi distanti ben cinque lunghezze, un “gap” che fa affrontare alla Rugby Udine 1928 le prossime partite con maggior tranquillità. Intanto in serie C – Crv (Comitato Regionale Veneto) il Rugby Pordenone continua a vincere: le “Civette”, infatti, si sono imposte di misura anche contro il Rugby Conegliano, 21 - 29 il finale. Ora la compagine pordenonese si trova prima in classifica a +11 sulla seconda forza del torneo e con la consapevolezza che, conquistando solo cinque punti nelle prossime sfide, potrebbe fare suo il torneo con largo anticipo. La serie C – Friuli Venezia Giulia, invece, vede la Leonorso Rugby Udine sempre più prima, grazie anche alla vittoria sul campo della Polisportiva Montereale e il concomitante pareggio del Lemene Portogruaro, seconda forza del torneo, contro il Rugby Piave (19 – 19). Positivi anche i risultati del Venjulia Trieste, vittorioso sulle Black Ducks 0 – 44 e del Pedemontana Livenza capace di imporsi per 60 – 5 sull’Ass. Palla Ovale Isontina. San Michele Bibione e Oderzo, invece, è stata interrotta a fine primo tempo a causa di un infortunio ad un giocatore del San Michele, che ha determinato il non raggiungimento del numero minimo di atleti per poter continuare la sfida. 

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Aprile 2014 14:48 Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - Serenissima Ristorazione Udine sconfitta a Piacenza

E-mail Stampa PDF

Rugby Udine 1928Nel week – end ovale seniores, a livello regionale, solo la Serenissima Ristorazione Udine è scesa in campo; la serie C, infatti, ha usufruito dell’ennesimo turno di sosta. Per la Rugby Udine 1928, tuttavia, è stata una domenica avara di soddisfazioni: il XV allenato dal duo Maurizio Teghini e Federico dalla Nora ha subito una pesante sconfitta contro la seconda forza del torneo, i Lyons Piacenza, 21 – 40 il risultato finale. «Abbiamo dormito per un tempo, il primo, per poi risvegliarci e tornare ad essere la vera Rugby Udine – commenta coach Maurizio Teghini – a questo punto del torneo non possiamo concedere così tanto tempo agli avversari, in particolare se poi sono forti e concreti come i piacentini. Ora ci aspetta una settimana importante, abbiamo una partita difficile in vista, quella con il Colorno, ma dobbiamo andare in Emilia per fare punti». 

RUGBY UDINE 1928 Vs LYONS PIACENZA  21-40  (07-30)

RUGBY UDINE 1928: Zorzi(6^st Gerussi), Pisano(20^st Lentini), Marconato, Della Rossa, Picogna, Bombonati, Curtolo, Lorenzon(1^st Macor),  Di Pietro, Dri(1^st Avoledo), Giacomini(1^st Montani), Giannangeli(36^st Dri) , Taddio(1^st Wachsmann), Corbanese(30st Venier), Copetti (6^st Montorfano)

Allenatore: Teghini

LYONS PIACENZA: Rossi M(14^st Rossi E), Albertin, Bassi, Gherardi(1^st Montanari), Cammi, Barraud, Alfonsi, Fornari(1^st Bance), Barroni(8^st Benelli), Sciacca, Soffientini(28^st Prette), Baracchi, Paoletti(8^st Co'), Silvestri(8^st Wahabi), Vitiello(23^st Parmigiani)

Allenatore: Mozzani

Leggi tutto...

Il punto sull'attività Seniores FVG - Seconda sconfitta del 2014 per la Serenissima Ristorazione Udine

E-mail Stampa PDF

SERIE A 

Seconda sconfitta del 2014 per la Serenissima Ristorazione Udine: i friulani si arrendono, tra le mura amiche dell’ “Otello Gerli”, al Rugby Club Valpolicella; 6 – 29 il risultato finale. Per la compagine udinese un brutto stop, non tanto per il risultato, quanto per quello che si è visto in campo: una squadra frastornata, che non è mai entrata in partita e che non ha giocato da Rugby Udine. Sicuramente una giornata no, ma da una formazione che lotta per non retrocedere, certi cali di tensione non sono proprio ammissibili. «Partita al di sotto delle nostre possibilità – commenta coach Maurizio Teghini - abbiamo giocato con poca concertazione e poca voglia. Loro sono stati bravi a fare due mete su due errori nostri. Da parte nostra non ha funzionato niente, e rispetto alle 3 partite precedente giocate abbiamo fatto due passi indietro. Adesso abbiamo una domenica di pausa, dobbiamo lavorare sodo per arrivare a L’Aquila nella migliore delle condizioni». 

Serie A – Girone A – XVI giornata – 09.03.14 – ore 14.30
Pro Recco v L’Aquila Rugby 1936,  19 – 19  (2-2)
Franklin&Marshall Cus Verona v Rugby Colorno,  36 – 26  (5-0)
Aeroporto di Firenze Rugby 1931 v Rubano Rugby,  11 – 24  (0-4)
Romagna RFC v Lyons Piacenza,  33 – 71  (1-5)
Rugby Banco di Brescia v Accademia FIR,  14 – 14  (2-2)
Rugby Udine 1928 v RC Valpolicella,  06 – 29  (0-5) 

Leggi tutto...

Fvg Rugby: il punto sull'attività seniores. La Serenissima Ristorazione Udine cade in casa del Recco

E-mail Stampa PDF

 

Rugby1Fermi i campionati di serie C, nel passato fine settimana ha giocato solo la serie A. La Serenissima Ristorazione Udine si è arresa con onore sul campo della Pro Recco, seconda forza del torneo: 45 – 20 il risultato finale. «La squadra ha reagito e, per più di sessanta minuti, ha giocato alla pari della compagine ligure – commenta coach Maurizio Teghini – ora è fondamentale ripartire da qui, per preparare al meglio la prossima sfida casalinga contro il Romagna Rfc; dobbiamo e vogliamo tornare a vincere, domenica prossima, infatti, sarà la prima di una lunga serie di finali». Il XV cittadino, inoltre, aspetta il rientro in campo dei tanti giocatori fermi ai box, da buona parte della stagione che, sicuramente, potranno portare freschezza atletica ed esperienza ad una formazione che ne ha assolutamente bisogno: capitano Alberto Giacomini, Federico Curtolo, Giovanni Picogna, Jarryd Harris e Alberto Marconato, su tutti.

Ultimo aggiornamento Sabato 05 Aprile 2014 08:50 Leggi tutto...

Rugby in Fvg: il punto sull'attività seniores

E-mail Stampa PDF

La Serenissima Ristorazione Udine conquista Parma. Il XV allenato dal coach Maurizio Teghini, riesce nell’impresa di superare l’Accademia Federale “Ivan Francescato”, in trasferta, 12 – 20 il risultato finale. Ottima la prova dei friulani che hanno dominato per tutti e ottanta i minuti di gioco effettivo, molto positiva la prova degli avanti, coordinati da un sempre più fondamentale capitan Alberto Giacomini, autore anche di una bella segnatura personale. Degno di nota, anche l’esordio del giovanissimo Antonio Scalettaris, classe 1995, schierato nel difficile ruolo di trequarti centro; un atleta di cui si sentirà sicuramente parlare, viste le qualità espresse in campo, in questo primo assaggio di serie A. Nei campionati di serie C, invece, i risultati domenicali sorridono solo al Pordenone Rugby, capace di vincere contro l’Altovicentino 69 – 10 e all’Associazione Palla Ovale Isontina, alla prima vittoria seniores assoluta, 56 – 0 contro il Rugby San Michele Bibione. Inaspettata la sconfitta della Leonorso Rugby Udine sul campo dei Grifoni Oderzo (24 – 18), che hanno dominato, grazie alla maggior fisicità e organizzazione del pacchetto di mischia; intanto la “cadetta” del Pordenone travolge le Black Ducks Gemona (38 – 10) e la Polisportiva Montereale si arrende ai ragazzi del Lemene Portogruaro, 33 – 10 il risultato finale.

 

Serie A

 

Accademia FIR v Rugby Udine  12 – 20  (0-4)

Lyons Piacenza v Pro Recco   20 – 3  (4-0)

Rugby Colorno v Firenze Rugby 1931    24 – 16  (4-0)

L’Aquila Rugby 1936 v Rubano Rugby   36 – 06  (5-0)

Rugby Banco di Brescia v Romagna RFC   34 – 25  (4-0)

RC Valpolicella v Franklin &Marshall Cus Verona 10 – 10  (2-2)

 

Classifica:

Rugby Colorno punti 13; L’Aquila Rugby 1936 punti 12; Accademia Federale e Lyons Piacenza punti 10; Udine punti 9; Recco punti 8; Valpolicella, Cus Verona punti 8;  Rugby banco di Brescia punti 4;  Rubano, Romagna, e Firenze punti 0.

Prossimo Turno domenica  27  ottobre 2013

Recco – Accademia Nazionale FIR; Rubano – Colorno; Romagna – L’Aquila Rugby 1936; Cus Verona – Lyons Piacenza; Udine – Rugby Brescia; Firenze – Valpolicella.

 

 

Serie C - CRV (Comitato Regionale Veneto)

Pordenone Rugby - Rugby Altovicentino 69 - 10

 

Prossimo Turno

Riviera Rugby 2010 - Pordenone Rugby

 

Serie C – Fvg

 

Rugby Piave - Venjulia Rugby Trieste 8 - 20 (0 - 4)

Pordenone 2 - Black Ducks Gemona 38 - 10 (5 - 0)

Lemene Portogruaro - Polisportiva Montereale 33 - 10 (5 - 0)

Grigoni Oderzo - Leonorso Rugby Udine 24 - 18 (5 - 1)

Associazione Palla Ovale Isontina - San Michele Bibione 56 - 0 (5 - 0)

 

Classifica

Lemene Portogruaro 14

Venjulia Trieste 13

Pordenone Rugby 2 11

Leonorso Rugby Udine 10

Rugby Oderzo 10

Ass. Palla Ovale Isontina 5

Rugby Piave 2

San Michele Bibione -4

Black Ducks Gemona – 8

Polisportiva Montereale – 8

 

Prossimo Turno 27/10/2013

Polisportiva Montereale - Pordenone 2

Leonorso Rugby Udine - Rugby San Michele Bibione

Venjulia Trieste - Rugby Lemene

Grifoni Oderzo - Ass. Palla Ovale Isontina

Black Ducks Gemona - Rugby Piave

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Ottobre 2013 17:01

Fogliano: il Torneo di minirugby "Forum Iulii" arriva alla quinta edizione

E-mail Stampa PDF

201203251018.16Il Torneo regionale di minirugby “Forum Iulii”, arriva alla sua quinta edizione. Un plauso alle Api di Fogliano, società tanto giovane, quanto decisa a portare avanti il progetto di propaganda del rugby e provare a strutturare una società ovale, in tutte le sue categorie: dalla serie C al minirugby, per l’appunto. «Essere al 5° torneo significa - per noi - festeggiare il nostro 5° anno di attività e come API siamo ben felici di essere arrivate a questo punto» commenta Steven Frank Mogorovich, Presidente dell'ASD Pallaovale Isontina - Rugby Fogliano «siamo riusciti a svilupparci come movimento di propaganda, ma anche come movimento ovale in tutta la provincia di Gorizia. In questo momento, poi, la palla ovale vive un periodo di grandi cambiamenti: per noi friulani, ad esempio, l’idea del Rugby FVG è fondamentale; solo così potremmo muoverci e crescere, senza stare nell’ombra di nessuno». Il torneo “Forum Iulii” si terrà il secondo fine settimana di giugno (8 – 9 giugno) alleghiamo regolamento della manifestazione e scheda d’iscrizione.

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile 2013 08:39

Pagina 3 di 3

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Giugno 2017 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930