Sei in: Il Comitato News Buona la prima al Polisportivo di Pasian di Prato

Buona la prima al Polisportivo di Pasian di Prato

E-mail Stampa PDF

Centinaia di mini rugbysti hanno “invaso” l'impianto di via Selvis per la prima manifestazione organizzata dalla Rugby Udine Junior, nuovo gestore della struttura 

udine junior fotoUna moltitudine festosa di mini rugbysti, in rappresentanza di nove società regionali, ha “invaso” domenica 6 marzo il Polisportivo Comunale di Pasian di Prato, occupando 8 rettangoli di gioco e dando vita a decine di partite. La manifestazione, che ha visto in lizza centinaia di giovanissimi delle categorie dall'Under 6 all'Under 12, ha inaugurato il nuovo corso dell'impianto di via Selvis (8 campi da gioco di varie dimensioni, di cui 2 con misure regolamentari per calcio e pallovale, per un totale di 60.000 metri quadrati, tutti illuminati, tribuna coperta da 500 posti, spogliatoi e altri locali da adibire a magazzini e palestra), oggi gestito dalla Rugby Udine Junior. E' stato il presidente del club bianconero, Leonardo Ticconi, a dare il via alla giornata con il discorso d'apertura, al quale era presente, tra gli altri, la giunta comunale di Pasian di Prato quasi al completo, guidata dal sindaco Andrea Pozzo e dal vice, Lorenzo Tosolini, nonché il delegato Fir Fvg, Francesco Silvestri, e il tecnico federale, Federico Dalla Nora. 

Il primo dirigente della Junior, in linea con una simpatica ed inveterata consuetudine del mondo del rugby, ha regalato a sindaco ed assessori la cravatta del club. “Ringraziamo l'amministrazione comunale per la lungimiranza dimostrata nel sostenere la crescita di uno sport emergente come il rugby – ha detto Ticconi -  faremo di tutto per ripagare la fiducia che ci hanno accordato”. 

“Vogliamo valorizzare questo meraviglioso complesso al massimo delle sue potenzialità – ha continuato – assecondando la sua originaria vocazione, quella di impianto polisportivo”. Oltre al calcio e al rugby in via Selvis troverà ospitalità, per esempio, anche il football americano, che debutterà domenica 20 marzo con un match di campionato della squadra Seniores dei Draghi Udine. 

Insomma, una cittadella dello sport, non solo del rugby e del calcio, dove ogni disciplina sarà la benvenuta. 

Nel corso della mattinata di gare sono state numerosissime le persone presenti attorno ai campi di gioco, tra genitori, accompagnatori, dirigenti e tecnici, ma anche moltissimi non addetti ai lavori, attirati e incuriositi dall'atmosfera della pallovale. Al termine delle competizioni un mega Terzo Tempo è stato il degno epilogo di una giornata da ricordare. 

Al concentramento hanno preso parte: Pordenone, Gemona, Tricesimo, Fontanafredda, Polcenigo, Maniago e, ovviamente, Udine Junior con tutte le categorie, mentre Codroipo e Leonorso Udine hanno partecipato al solo torneo per Under 6.  

Piergiorgio Grizzo

udine junior foto 2

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Aprile 2020 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930