Sei in: Home

Il Trofeo "Città di Udine" se lo aggiudica il Petrarca. La Leonorso domina nell'U12

E-mail Stampa PDF

leoIl maltempo non ferma la voglia di rugby di 500 rugbisti di 32 squadre che per tutto il giono si sono sfidati al Centro Leonorso. Soddisfazioni arrivano anche dalla U14 e dai campionati studenteschi

Era da molto tempo che non si viveva in città un weekend di rugby così intenso; tantissimi gli appuntamenti, su tutti il XXII Torneo “Città di Udine”- 3° Memorial Leonardo Franz e Riccardo Rinaldi, la principale manifestazione dedicata al minirugby di tutta la regione. Sui campi del Nuovo Centro Rugby Leonorso, per tutta la giornata di domenica, ben 32 squadre si sono sfidate in un bellissimo clima di sport e divertimento che ha ben contrastato il meteo non certo clemente. Dalla mattina alla sera 500 piccoli rugbisti delle categorie U8, 10 e 12, provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, dal Veneto e persino dall’Austria, si sono contesi il titolo dello storico trofeo, che anche quest’anno è stato dedicato a Leonardo Franz e Riccardo Rinaldi, giovani atleti Leonorso prematuramente scomparsi. La vittoria totale è andata al Petrarca Padova capace di imporsi sia nella categoria U8 che nella U10. Grande soddisfazione però per i padroni di casa della Leonorso, che strappano agli stessi veneti la vittoria nella U12, al termine di una meravigliosa prestazione. I piccoli di coach Costabile chiudono la giornata a 11 punti, 2 lunghezze sopra i forti avversari veneti.

“Mi sento fiero di questa vittoria – così il coach Costabile - è stata davvero una delle più belle dell'anno, per voglia e organizzazione di gioco”. Situazione ribaltata nella categoria U10 con il Petrarca avanti alla fine di 2 punti su una comunque ottima Leonorso che chiude con un lusinghiero 10 di score, ottenendo 5 vittorie e una sola sconfitta, nonostante la pioggia battente. Più che soddisfatti i tecnici Leone, Munaro, Toppan e Gaddeo per questo secondo posto e più in generale per tutta la bella stagione vissuta. A loro si accodano i coach U8 Padovan e Isufi Altin, di certo soddisfatti della crescita dei loro piccoli rugbisti, i migliori risultati devono ancora arrivare ma i progressi, quelli costanti, non mancano mai, come dimostrato ieri al “Città di Udine”, manifestazione che ritornerà anche il prossimo anno per popolare di tanti bambini e sportivi il Centro Rugby Leonorso, per una giornata all’insegna dei sani e autentici valori sportivi.
Nel weekend, oltre al torneo, in campo anche altre formazioni Leonorso. La U16 cede nel derby contro la Udine 1928 Junior per 21 a 14. Una Leonorso non bella che va sotto pesantemente, recupera, ma viene punita nel finale per una palla intercettata. "Sconfitta meritata - commenta il tecnico Mion - abbiamo mancato di voglia, concentrazione e determinazione”. Copione del tutto diverso per la Leonorso U14 che strapazza per 82 a 0 il Fontana Rugby in una partita senza storia, la squadra da bei segnali in attesa dell’ultima stagionale con il San Donà.
Ancora buon e notizie arrivano dai Campionati Nazionali di Rugby Scolastico, vinti dall’Istituto Malignani di Udine che schierava in formazione ben 5 ragazzi della Leonorso: Paolini, Wojtek, Cappellani e Tosoni, ulteriore dimostrazione del grande lavoro della società al servizio dei giovani.


Giovanni Candussio – Ufficio Stampa

Contatti

fir smallStadio Friuli - Dacia Arena
Curva Sud (ingresso CS6)
Piazzale Repubblica Argentina 3
33100 - Udine (UD)

 Tel.: 3458995808
segreteria@friuliveneziagiulia.federugby.it
stampa@friuliveneziagiulia.federugby.it

Calendario

<< Maggio 2020 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031